mercoledì 24 maggio 2017

Beauty Blender e Mini Beauty Blender


Dopo tanto tempo ho deciso di provare la famosa Beauty Blender e ho scelto l'originale, tanto per non sbagliare :D 
Prima usavo le spugnette quelle tipo usa e getta triangolari, ma molto raramente anche se con alcuni tipi di fondotinta vedo che l'uso di una spugnetta dopo la stesura mi aiuta ad uniformarli meglio con la pelle e perfeziona l'effetto. Nonostante avessi sentito parlare di questo tipo di spugne, non avevo ceduto perchè nella mia testa pensavo che non fossero poi così diverse da quelle triangolari... Naturalmente mi sbagliavo e chi ha provato entrambe capisce di cosa sto parlando! 
Ma come mi sono trovata, quali sono le mie prime impressioni e cosa ne penso?
Partiamo dall'inizio. Indecisa tra vari colori proposti ho scelto questo rosa chiarissimo che dopo il primo lavaggio è praticamente diventato un'idea di rosa. Non mi sono mai posta il problema di usarla da asciutta e sembra che non sia pensata per questo tipo di uso, infatti, quindi mi è andata bene >_<
La bagno con l'acqua finche diventa bella grande, la strizzo con delicatezza e poi tampono il viso dove ho già applicato il fondotinta (con pennello o dita a seconda del fondotinta e di come mi trovo meglio). In questo modo da una parte tolgo l'eccesso e dall'altra il prodotto si uniforma al meglio con la pelle e l'effetto finale è più naturale e omogeneo, soprattutto con alcuni tipi di fondotinta.
Dopo l'uso, subito se posso o comunque a breve e di solito dopo ogni uso, la lavo con acqua calda e sapone (in saponetta, mi trovo bene così) e torna praticamente pulita anche dalle macchie. La lascio asciugare all'aria, non mettendola in cassetti o chiusa, perchè ci mette un bel po' ad asciugarsi bene.

Che vi devo dire... a me è piaciuta tantissimo!! Tanto che sono andata a comprare le micro, utilissime per la zona occhi e naso. La micro (o mini che dir si voglia) la uso sempre per migliorare l'effetto del correttore e non mi porta via tutto questo tempo. Si fa prima ad usarla che a spiegare il procedimento.

Il tempo dipende anche tanto dal prodotto. Con un fondotinta tipo Lock it di Kat Von D (sto saltuariamente testando i campincini) oppure Sublime di puroBio ci impiego di più perchè stendo il prodotto col pennello (il kabuki piatto di puroBio ndr) e poi devo lavorare con un po' più di attenzione.
Con il Synchro di Shiseido, che è molto liquido e che preferisco applicare con le dita, mi basta una passata velocissima.
Mi è capitato di usarla anche dopo la cipria, in punti che magari mi sembravano troppo polverosi.

E' bene ricordarsi che usare la spungetta alleggerisce il viso togliendo anche parte del prodotto, quindi l'effetto è più naturale e meno coprente. Io non ho bisogno e non desidero coprenze molto pesanti e non mi piace l'effetto abbondante di prodotto sul viso, per questa ragione la Beauty Blender mi è piaciuta moltissimo, ma questo è il mio gusto e la mia esigenza personale.

Il costo della spugnetta (sia la grande che le due piccole) è di 16,50€ se non ricordo male, l'ho presa da Sephora approfittando del 20% di sconto.

Non ho provato dupes quindi non so dirvi cosa è simile e cosa no, se voi ne sapete più di me fatemi sapere come vi trovate (con l'originale o le altre) e cosa ne pensate.
Io conosco di fama quella di Real Techniques, che vorrei provare.







(dove NON specificato: foto MIE. Le altre, eventualmente specificato in didascalia, sono da internet e appartengono ai legittimi proprietari - Tutte le considerazioni fatte, rappresentano la mia opinione personale - Non ricevo nessun tipo di compenso o vantaggio - I prodotti sono acquistati da me, a meno che diversamente specificato nel post.)

10 commenti:

  1. quelle mini mi attirano tantissimo, io ho la spugnetta RT e la AMO!!! l'ho già ricomprata!

    mallory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La mini è quella che sto usando di più e per il contorno occhi è perfetta :D
      Voglio assolutamente provare anche la RT!!

      Elimina
  2. Sarei curiosa di provare quelle mini, per stendere il correttore non mi trovo troppo bene col pennello e finisco sempre per usare le dita!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io lo stendo sempre con le dita, mi trovo meglio!! Poi finisco con la miniBB

      Elimina
  3. Io sono una di quelle che si ostina a non credere nella miracolosità della Beauty Blender xD Ma più che altro so che la utilizzerei solo per il correttore, e mi sembra uno spreco...
    Comunque ho sentito dire che sarebbe meglio lavare la BB con acqua fredda o tiepida e non calda, a lungo andare pare si distrugga prima. Non so però quanto sia vera questa cosa...so che le mie spugnette le lavo sempre e solo con acqua tiepida e ce le ho da anni praticamente intatte...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Miracolosa non credo proprio nemmeno io XD però mi piace l'effetto finale.
      Beh, acqua calda in cui riesco a mettere le mani quindi non poi così calda...XD XD ma vedremo quanto resisterà, la mini la uso praticamente tutti i giorni ^_^

      Elimina
  4. Ma chi le inventa queste cose?? Conoscendomi so che non avrei mai la pazienza di usarla e poi lavarla tutte le volte.... comunque è carinissima ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah ma nooo è un attimo e comunque puoi anche lavarla meno spesso o in un altro momento, come ti trovi meglio :D A me piace molto più di quanto pensassi, ma come tutto è una cosa personale ^_^

      Elimina
  5. Mi trovo benissimo anche io con la beauty blender <3
    Fai tanta attenzione quando la devi far asciugare, che a me ha fatto un po' di muffa, visto che la mettevo in una zona non tanto arieggiata e quindi l'ho dovuta cambiare :( ora la lascio asciugare orizzontalmente sulla sua confezione in modo che non ci siano parti che rimangono coperte :)
    Un bacio! :*
    Shabrysbeautylook 💋

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, sì questa cosa della muffa l'avevo sentita dire e in effetti resta
      molto tempo umida quindi bisogna fare attenzione!!!

      Elimina