lunedì 30 aprile 2018

Beauty-regali da L.A. | Haul ♔ Too Faced, Natasha Denona, Tarte



Dalla California non è arrivato solo il mio ordine su Colourpop, ma anche alcuni regali a tema makeup. L'anno scorso avevo chiesto alcune cose di Kat Von D e la palette Tarteist Pro di Tarte. Non avevo dimenticato la palette Tartelette di Tarte, quest'anno era in un posto prioritario della wishlist :D 
Non sapendo se la meravigliosa collezione di Too Faced ispirata alla stagione dei festival, piena di unicorni e colori, sarebbe arrivata in Italia (ps. ho visto che è disponibile sul sito di Sephora, da pochissimo) avevo inserito anche questo bellissimo pennello da strobing, ovviamente più per l'estetica che altro *__*Al primo posto c'era una palette da 5 di Natasha Denona, della collezione limitata Holiday mi sono innamorata di Joya.





Partiamo dalla palette di ombretti Tartelette di Tarte. Famosa, famosissima, famoserrima :D Non potete non conoscere il mito di Tarte, brand che per il momento non è disponibile in Italia e chissà se mai arriverà... Tarte ha diversi prodotti davvero belli, sulla qualità ci sono diverse scuole di pensiero ovvero ci sono persone che li odiano e altri che li amano. E' anche normale, no? In ogni caso, Tartelette è stata la prima palette con argilla dell'Amazzonia negli ombretti - ad uscire, adesso ce ne sono diverse tra cui la famosa Tartelette In Bloom e la più recente Tartelette Toasted. 




La confezione è di metallo viola, con la scritta oro, riprende la scatola esterna. Ci sono 12 ombretti da 1,50 gr. e sono tutti matte. All'interno ha uno specchio grande come tutto il coperchio, davvero bello e comodo se solitamente usate gli specchi delle palette. Ha un delicato profumo di pasticcino, i colori sono una selezione di neutri rosati e beige, varie tonalità di marrone dal chiaro allo scuro, qualche colore con più viola. Il formato è molto comodo e compatto, se siete amanti dei matte è veramente il top perchè permette tanti look, dal più neutro al più intenso, ma sempre discreti ed eleganti. Dal vero mi piace ancora di più che dallo schermo, almeno come prima impressione. Poi vedremo come si comporta per qualità :D






Cambiamo decisamente stile, perchè la palette di Natasha Denona è completamente diversa. 
Ma anche questa secondo me è una vera meraviglia, lussuosa anche se piccola - del resto se conoscete un po' questo marchio saprete che le palette più grandi sono costosissime, superano i 100$ e anche di più a seconda delle palette appunto! Le più abbrodabili sono appunto queste da 5 colori. Da poco è uscita anche una mini palette da 5, si chiama Sunset Mini ed è più piccola nel formato e nel prezzo, però non ha avuto recensioni troppo alte per qualità degli ombretti - al contrario di tutte le altre. Probabilmente non è all'altezza degli standard di questo marchio, ma sarà sicuramente una buona piccola palette. Io però ho scelto quest'altra, che mi è piaciuta al primo sguardo e a mio parere ricorda più la famosa Sunset, rispetto alla Sunset Mini...  :P 

La mia scelta si chiama Joya e ha 5 ombretti da 2,5 gr l'uno. Molti dicono che gli ombretti di Natasha Denona siano i migliori, sono sicura di non essere così preparata da poter dare un giudizio così tecnico, ma in quanto a bellezza posso dire che la palette Joya mi ha fatta innamorare a prima vista. Joya è una limited edition di una collezione che si chiama Holiday e che si compone di altri prodotti, tra cui un'altra palette da 5 con un bell'azzurro e colori sul rame. In gamma permanente ci sono però altre selezioni di colori di queste palette da 5, tutte piuttosto interessanti e per quasi tutti i gusti :D



Da sinistra ci sono gli ombretti Peach-gold, Fuchsia, Gold, Red grape, Star bronze. Dal vero sono piuttosto brillantinosi, alcuni sembrano proprio shimmer, altri più metallizzati, il fuxia sembra una sorta di satin con microscopici glitter (almeno in cialda, al sole) - ma posso dire che sicuramente non si tratta di opachi!! ^_^













Basta con gli ombretti, ecco lo strobing brush più bello del momento: Magic Rainbow di Too Faced. Prima che la moda degli unicorni prendesse campo, di nuovo dopo gli anni '80 forse :P - o comunque agli inizi, avevo preso il set di pennelli più bello che abbia mai visto, gli Unicorn Brushes -- trovate qui il mio post. Ma io amo da sempre unicorni, sirene, mini pony, stelline e arcobaleni glitterati ^_^ da perfetta bambina degli anni '80. Potevo non innamorarmi all'istante di un pennello bello come questo???! Magari non l'eleganza in senso stretto eheheh (sì, è bello e vagamente kitsch) specie se penso a quelli di MAC o di Fenty Beauty, ma lo adoro e questa è la verità :D










Questi erano i regali ricevuti da Los Angeles, dove mia mamma è stata per lavoro e ha ricevuto una piccola wishlist insieme al compito di ritirare i miei pacchi di Colourpop (di cui ho scritto nei post precedenti, se siete curiosi e non avete ancora letto). Presto farò anche swatches e post di prime impressioni sulle palette di ombretti :D

Le palette sono difficili da reperire in Italia, ma non è del tutto impossibile. Ci sono alcuni siti, in particolare inglesi, dove si possono trovare facilmente senza il problema della dogana - ma i prezzi sono un po' più alti rispetto a quelli americani. Su uno di questi siti io ho preso la mia bellissima Peanut Butter and Jelly di Too Faced, ne parlo qui. Questo per dire che non sono prodotti introvabili, ma se vi ispirano e vi piacciono e non avete opportunità di andare negli Stati Uniti, potete volendo trovare varie soluzioni :D 

Naturalmente è un semplice consiglio da appassionata di makeup - i miei post non sono sponsorizzati, come forse già sapete, e tutti i prodotti sono acquistati da me o - come in questo caso - un regalo dalle persone che mi vogliono bene *__*

(dove NON specificato: foto MIE. Le altre, eventualmente specificato in didascalia, sono da internet e appartengono ai legittimi proprietari - Tutte le considerazioni fatte, rappresentano la mia opinione personale - Non ricevo nessun tipo di compenso o vantaggio - I prodotti sono acquistati da me, a meno che diversamente specificato nel post.)


12 commenti:

  1. Bellissima la palette di Tarte, io ancora aspetto che questo marchio arrivi in Italia per i loro blush! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma chissà se mai arriverà.... :( Sarebbe davvero bello!

      Elimina
  2. Mi hai fatta sognare, sono palette meravigliose, io ho bidogno di andare negli Usa e prendere tantissime cose, lista lunghissima cui ho appena aggiunto venus III di Lime crime. Attendo tua opinione su queste palette stupende.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io avrei bisogno di un bel viaggetto, ma per fortuna posso approfittare ogni tanto della mamma *_*
      Presto riuscirò a fare i post di prime impressioni e swatches, i nuovi arrivi si sono concentrati - dopo mesi di nulla cosmico - ma sto cercando di provare tutto ^_^

      Elimina
  3. Risposte
    1. E' più bella dal vero, che in tutte le immagini e video che ho visto!!

      Elimina
  4. Mi sono innamorata di tutti questi prodotti,soprattutto per la palette della Tarte.Un bacione
    Ale
    https://alespinkfairytale.blogspot.it

    RispondiElimina